top of page

Scoperto un Mantegna all'Accademia Carrara, anche grazie al sostegno del RC Bergamo Città Alta


«How a $30 Million Renaissance Masterpiece Was Found» (come è stato ritrovato un capolavoro del rinascimento da 30 milioni): in questo modo «The Wall Street Journal» ha intitolato ieri 22 maggio 2018 una notizia sensazionale, di quelle che nel mondo dell’arte irrompono davvero di rado. Perché non ci sono dubbi: la «Resurrezione di Cristo» conservata da oltre due secoli nei depositi dell’Accademia Carrara e assicurata per 30 mila euro è un’opera autografa di Andrea Mantegna, che vale mille volte tanto.


I recenti studi, in previsione della pubblicazione, a giugno, del catalogo completo dei «Dipinti Italiani del Trecento e del Quattrocento» dell’Accademia Carrara, realizzato grazie al sostegno di Rotary Club Bergamo Città Alta e curato da Giovanni Valagussa, storico dell’arte e conservatore della collezione Carrara il quale, constatando l’alto livello qualitativo del dipinto, ha deciso di approfondire.


In allegato l' articolo de 'L' Eco di Bergamo' del 23 maggio 2018


Mantegna
.pdf
Download PDF • 460KB

Comentarios


bottom of page